La Fed Cup fa tappa a Barletta

Standard
fedcup-apr2017
Nell’ambito del progetto di alternanza scuola-lavoro, l’Istituto Suore Salesiane dei Sacri Cuori di Barletta, grazie alla collaborazione con il Circolo Tennis Hugo Simmen, parteciperà all’atteso appuntamento tennistico dell’anno tra Italia e Taipei, valido per i playoff del World Group II della Fed Cup 2017.
A partire da venerdì 21 Aprile una delegazione di alunni sarà impegnata a vario titolo nella manifestazione sportiva. Sabato e domenica saranno di scena sulla terra rossa, il capitano delle azzurre, Tathiana Garbin e Sarà Errani, numero 5 al mondo, Camilla Rosatello, Jasmine Paolini e la ventiquattrenne Martina Trevisan.
La partecipazione alla manifestazione sportiva aiuterà i nostri alunni a migliorare le loro conoscenze linguistiche e a cimentarsi con l’organizzazione di manifestazioni sportive di rilievo internazionale. Un ringraziamento particolare all’avv. Antonella Daleno per il suo prezioso apporto nella realizzazione della collaborazione con la Fed Cup.

Prof.ssa Fabiana Milia

“Fatti e Misfatti”

Standard
articolo fatti e misfatti

La nostra scuola ha ospitato il programma televisivo “Fatti e Misfatti” per trattare il tema della ludopatia in presenza di alcuni ospiti importanti oltreché della Dirigente Suor Rosanna e di alcuni dei nostri ragazzi e docenti.
La puntata andrà in onda su Video Italia Puglia (canale 96) mercoledì 22 Febbraio alle ore 23 ed in replica il giorno successivo, 23 Febbraio, alle ore 14.30 e la domenica successiva 26 Febbraio alle ore 16.30.

Presentazione ENAC

Standard
ENAC

A partire dalla fine di novembre saranno attivati corsi di formazione professionale rientranti nel programma della Regione Puglia “Welfare to Work”. I corsi si terranno presso la nostra sede in Via Cavour 81 a Barletta.
Le iscrizioni sono aperte.

Per informazioni
tel: 0881/723085
email: info@enacpuglia.org

OPEN DAY DEI NOTAI D’EUROPA

Standard
OPENDAYS-2016-immagine-box-490x333

Quanto mai importante e attuale, il tema della Giornata Europea della Giustizia Civile che il 25 Ottobre 2016 ha visto incontrarsi, riflettere e confrontarsi operatori della giustizia, cittadini, studenti, docenti con l’obiettivo di rendere la giustizia civile alla portata dei cittadini europei.

Istituita nel 2003 su iniziativa della Commissione Europea e del Consiglio d’Europa, la Giornata europea della giustizia civile rappresenta un momento d’informazione su un tema che ogni anno cambia ma deve integrarsi con il valore del diritto civile e far parte della vita quotidiana dei cittadini europei. Il Notariato italiano ha deciso di declinare l’evento a livello nazionale tramite il coinvolgimento dei 92 Consigli Notarili Distrettuali incontrando, la mattina gli studenti di tutta Italia per parlare di legalità, e il pomeriggio i cittadini, per offrire una prima informazione gratuita su casa, famiglia e impresa.
Per tale ricorrenza, su gentile invito del Consiglio notarile di Trani, si è svolto presso la sala conferenze della nostra scuola un incontro-formativo con il Notaio Francesca Paola Napoletano e gli studenti della III A e della III L , per parlare di legalità, regole sociali, norme giuridiche, legislazione europea, il notariato in Italia, in Europa e nel mondo, il ruolo sociale del notaio.
Questa giornata di studio, che si inserisce a pieno nel percorso di alternanza scuola-lavoro, si è concentrata sul tema della sicurezza giuridica, partendo da domande che coinvolgono in prima persona gli studenti: quanto sono consapevoli dei loro diritti e di come funziona la giustizia civile? Sanno quali sono gli attori del sistema giustizia? Conoscono il loro ruolo?.
Protagonisti degli incontri sono stati anche gli alunni audiolesi che, grazie alla consueta attenzione loro rivolta, si sono espressi liberamente attraverso il supporto dell’assistente alla comunicazione.
Un saluto e un ringraziamento speciale va al Consiglio notarile di Trani e al Notaio Francesca Napoletano per il preziosissimo contributo apportato, a nome di tutta la comunità scolastica, docenti e alunni, e della Dirigente Suor Rosanna Pirrone.

prof.ssa Ilaria Fascilla

“IL CODICE ETICO: NORME DI COMPORTAMENTO E PRINCIPI ISPIRATORI”

Standard
IMG-20160909-WA0001

In apertura dell’anno scolastico 2016/2017 presso l’Istituto “Suore Salesiane dei Sacri Cuori” di Barletta, il noto avv. Fabio Mastrorosa, ha presieduto un incontro di formazione sul “Codice Etico”, che si inserisce nel percorso di aggiornamento professionale costante del personale docente.
Il suindicato “Codice Etico” costituisce specificazione dei generali obblighi di diligenza e fedeltà, il cui adempimento è richiesto dalla legge al personale docente ed, ancora, di quelli di correttezza e buona fede richiesti a tutti i collaboratori a qualsiasi titolo.
Nel corso dell’incontro, con la guida del relatore, l’avv. Mastrorosa e la collaborazione della Dirigente scolastica Suor Rosanna Pirrone, dopo un’attenta lettura e discussione delle diverse disposizioni, sono stati approfonditi i fondamentali principi ispiratori delle diverse norme di comportamento rivolte a tutti coloro che agiscono in nome e nell’interesse dell’Ente Congregazione delle Suore Salesiane dei Sacri Cuori.
In particolare, si è posto l’accento sul carisma specifico della Congregazione, che deve ispirare la comunità scolastica al rispetto reciproco, alla solidarietà e alla fraterna comunione di vita nel perseguimento delle finalità educative- assistenziali dell’Ente.

prof.ssa Ilaria Fascilla

Spettacolo in lingua Cyrano 3.0

Standard
IMG-20160219-WA0020

L’abilità dei giovani nel “divorare” ogni informazione, la capacità di spostarsi tra mondi virtuali, la ricerca costante della loro identità nel gruppo prima, e nel mondo dei grandi dopo, non sono incompatibili con la voglia di dare un senso profondo alla loro vita…. Questi i temi del Cyrano 3.0.

prof.ssa Floriana Larovere

Incontro con l’ENS di Barletta

Standard
12694525_930148470356125_8016263330460243429_o

In data 10 febbraio 2016, con la collaborazione delle docenti di diritto Fascilla Ilaria e Milia Fabiana, i ragazzi della classe 3^A insieme a tutti gli alunni audiolesi dell’ITE hanno incontrato l’avv. Davide Dimatteo, fiduciario del circolo culturale e ricreativo ENS di Barletta.
Durante l’incontro si sono approfondite tematiche riguardanti scuola, lavoro, relazioni interpersonali, esercizio dei diritti civili e partecipazione alla vita di una comunità.
I ragazzi hanno partecipato attivamente al dibattito e si sono espressi liberamente, soprattutto grazie al sostegno dell’assistente alla comunicazione. L’incontro ha avuto come obiettivo quello di confrontare e mettere in comune storie e modi di pensare, al fine di abbattere le barriere comunicative e creare un ponte ideale tra due mondi solo apparentemente diversi.

prof.ssa Ilaria Fascilla